Malattie ereditarietà di cani di cisica di Terranova



Etilogia cistinuria

La predisposizione della razza allo sviluppo della cistinuria è caratteristica, landcora, labrador retriever, mastino, dirhaound scozzese, irlandese terrier, suoli, bulldog inglese. Lo sviluppo di questa patologia è basato sulla mutazione genetica. La malattia di Terranova è ereditata attraverso un percorso autosomico-recessivo.

.

Immagine clinica della malattia

Di regola, la cistinuria nei cani si manifesta da infiammazione cronica del tratto urinario, problemi nella minzione, l'aspetto delle masse del sangue nelle urine. In Terranova, questi sintomi vengono rilevati fino all'anno. La mancanza di una diagnosi adeguata e il trattamento tempestivo è irto di una violazione del lavoro renale e del gap della vescica. Dopo che la rimozione operativa delle pietre è possibile sviluppare una recidiva della malattia. Questo è particolarmente vero per la Terranova. Nella maggior parte dei casi, l'amarezza con la cistinuria è notata il corso asintomatico della malattia.

Pertanto, tale patologia deve essere distinta dall'infiammazione della vagina o della vescica. Vale la pena notare che un'operazione precoce contribuisce alla prevenzione di ulteriore formazione di pietre. Pertanto, i cuccioli nati da pazienti con genitori sono soggetti ad un esame approfondito.

.

Pietre triple:

Dal momento che il burattino disciolto è solitamente presente nelle urine dei cani, se il pH delle urine cambia (diventa alcalina) a causa dell'attività di batteri e delle urine si concentra, questa clip può cadere in precipitato e forma cristalli. Quindi questi cristalli possono essere combinati in pietre.

.

pietre ossalato di calcio:

Urine di pH molto acida e la presenza di alti livelli di calcio, citrato o ossalati causano la formazione di cristalli di ossalato di calcio, che vengono quindi convertiti in pietre. Ci possono essere altre ragioni; La formazione di queste pietre non è completamente studiata.

.

pietre uraban:

Queste pietre sono spesso associate all'anomalia genetica, che influenza il normale metabolismo dell'acido urinario nei cani.

.

pietre cisterne:

Si ritiene che vari fattori dietetici, come un alto livello di glutine di mais o guscio di grano, causano la formazione di pietre di silice.

.

Come diagnosticare le pietre nella vescica nei cani

X-ray è lo strumento diagnostico più comunemente usato che i veterinari vengono utilizzati per confermare la presenza di pietre nella vescica nella vescica.

Poiché le pietre della vescica contengono minerali, riflettono spesso i raggi X e il manifesto come oggetti bianchi all'interno della vescica del tuo cane. Una piccola percentuale di pietre nella vescica, come gli urati o qualsiasi pietre minuscole, riflettono male i raggi X e sono meglio rilevati sull'ecografia.

.

Il tuo veterinario può anche sospettare che il tuo cane abbia pietre o c'è il rischio della loro formazione, in base alla presenza di cristalli (ad esempio, clipping o clipping o clipping calcio) nel campione di urina fresca. Questi cristalli possono essere visti se si guarda l'urina sotto il microscopio durante l'analisi delle urine.

.

La formazione della pietra nelle tratte urinarie si trova nei cani di razze diverse, ea qualsiasi età, ma la maggior parte delle malattie è soggetta a animali anziani che soffrono di disturbi metabolici, oltre a infezioni del cane respinto. Questa malattia può avere diversi motivi. La formazione di pietra nel tratto urinario (urolitiasi) nei cani ha alcune caratteristiche. Nei cani, le pietre sono più spesso formate nella bolla urinaria o in ureter, le lesioni renali si trovano entro il 10% di tutti i casi.

Cause della malattia

Molti cani di razza soffrono di cistinuria. Nei cani, la cistinuria sviluppa una media di 4,8 anni, mentre Terranova è nei primi periodi: già all'età di 6 mesi - un anno. Sebbene in Terranova, la frequenza della malattia della cistialità non è la più alta, si ritiene che questa razza abbia la formazione di cristalli di cistina ha un aumento del rischio per la salute e la malattia si verifica in una forma più grave.

.

Diagnostica Poiché la malattia ha una natura genetica, per diagnosticare i pazienti con cani, oltre a carrello genetica, è stato sviluppato un test del DNA, disponibile per cani della razza di Terranova. Il vantaggio dei test genetici è la capacità di identificare i cani che non mostrano segni della malattia, ma sono i suoi vettori (eterozigoti), il che significa che il difetto può essere trasferito.

.

Test del DNA si basa sull'applicazione delle ultime conoscenze e tecnologie genetiche molecolari. Permette con l'affidabilità del 100% di distinguere un cane sano da clinicamente normali, ma essere portatori e da pazienti con cani, compresi quelli i cui sintomi di violazioni non sono ancora stati manifestati. I test possono essere eseguiti a qualsiasi età: sia per cuccioli che per cani adulti.

.
Usiamo i cookies.
Usiamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Usando il sito Web accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.
Consenti i cookie.